Annunci di Lavoro

Caratteristiche

Caratteristiche del Pandolce

Il Pandolce si presenta in forma cilindriche, con un dimetro di circa 20 cm; può essere 'alto' o 'basso', a seconda del tipo di lievito.

E' un dolce dalle origini antiche; un tempo, infatti, veniva fatto in occasione del Natale, solo con l'uva passa di Corinto (uva destinata all'appassimento, senza vinaccioli). Era quindi un dolce abbastanza povero; la tradizione dice che il più giovane doveva togliere il ramo di ulivo che era posizionato sul pandolce mentre il più anziano doveva tagliare il dolce e distribuirlo.

Chiaramente, le caratteristiche organolettiche del pandolce risalenti alle antiche origini sono differenti rispetto alla versione attuale. Infatti gli ingredienti utilizzati a suo tempo erano farina, olio, miele, uva passa, acqua di fiori d'arancio e semi di anice; la lievitazione era ottenuta con il lievito naturale.

Alla ricetta attuale del pandolce sono stati aggiunti molti ingredienti, tra i quali le scorze di arancia e cedro candite, il burro come sostituto dell'olio per rendere più morbido, lo zucchero al posto del miele e un po' di vaniglia.